Serie B, si gioca lontano: sfida a Capo D’Orso Palau

367

Seconda giornata e una lunga distanza da coprire per le Igorine di serie B. La Igor Agil Volley di Matteo Ingratta domani, sabato 23 ottobre alle 17, è di scena in Sardegna, precisamente a casa di Capo D’Orso Palau. La formazione ha già messo da parte tre punti alla prima giornata vincendo a casa di Bra; per le Igorine si tratta di una nuova occasione dopo la battaglia mostrata fra le mura di casa.

“La sconfitta della prima giornata non ci ha abbattute, – dice l’attaccante Teresa Bosso – ma ci ha fatto capire che siamo una buona squadra con tanto margine di crescita e che lavorando sodo possiamo raggiungere obiettivi importanti. Per la trasferta a Palau siamo cariche e non vediamo l’ora di dare il massimo per portare a casa punti”.

Teresa è uno dei volti nuovi della Igor, arrivata da un paesino in provincia di Torino con tanta energia: “A Novara mi sto trovando molto bene con le compagne e, – dice – nonostante sia il primo anno fuori casa mi sono ambientata subito, sono contenta di come ho iniziato questo percorso e sono certa di poter dare ancora tanto alla squadra”.