Serie B1 e B2, il treno Volleyrò è in partenza

57
AGIL Volley - Immagine non disponibile

È un sabato di campionato quello che attende il Volleyrò. Se le Under 16 e 18 saranno impegnate in trasferta, l’Under 14 giocherà invece all’interno delle mura amiche.

La distanza più lunga la coprirà l’Under 18 che dovrà recarsi a Pagliare, in provincia di Ascoli Piceno, per affrontare alle ore 21 la Re-Hash Volley nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie B1. Gli stati d’animo delle due formazioni sono diversi. Il Volleyrò è reduce dall’ottima prestazione casalinga contro Todi che, oltre a fruttare tre punti, ha dato ottimi segnali dal punto di vista tecnico; Pagliare, al contrario, deve dimenticare il brutto ko subito a Capannori e reagire subito dopo la pesante sconfitta. La classifica vede il Volleyrò avanti di sei lunghezze sulle avversarie, ma il fattore esperienza è dalla parte delle marchigiane che, rispetto al gruppo Under 18 della squadra romana, ha un’età media ben superiore.

Farà meno strada, ma non dormirà sonni tranquilli l’Under 16 che, nel secondo turno del girone di ritorno di Serie B2, farà visita al Minturno. Nonostante la sconfitta rimediata la settimana scorsa contro la fortissima Aprilia, il Volleyrò a tratti ha mostrato una buona pallavolo, specialmente nel secondo set. Se sarà sufficiente per sbancare il campo di Minturno è difficile a dirsi, anche perché la formazione di casa è fortemente motivata dalla voglia di agguantare in classifica Cave che è terza, a un solo punto di distanza da quell’ultimo posto che vale i play-off. Il fischio d’inizio del match è fissato per le ore 18.

Con le Under 16 e 18 impegnate in trasferta, toccherà all’Under 14 battersi al PalaFord. Le giovanissime atlete di coach Giovannetti giocheranno, infatti, alle ore 16 contro la Pro Juventute. Il campionato di Serie D è uno scoglio molto arduo da affrontare per le piccole dell’Under 14 che, comunque, in ogni partita compiono passi da gigante verso una maturità che sta dando e darà i suoi frutti nel campionato giovanile.