Settore giovanile, recap della settimana

553

U14 e U18, inizia bene il cammino regionale delle Igorine!
Due vittorie. Inizia bene il cammino regionale delle U14 (nella foto) e U18: la formazione di Mattia Rossi ha battuto 1-3 (15-25: 25-16; 16-25; 13-25) Carmgnola, squadra ostica con un gioco molto veloce. “Le nostre ragazze sono state brave a trovare sempre soluzioni che ci hanno portato a una vittoria grande ed essenziale per provare ad andare oltre” ha detto il tecnico. Risultato rotondo per le Igorine di Matteo Ingratta, 0-3 (20-25; 9-25; 16-25) contro Parella.

U13, sconfitta nei quarti di finale
Un’altra battaglia di cinque set ma senza vittoria. Sconfitta nel ritorno dei quarti di finale territoriale contro Alessandria per le Igorine di Gianni Zanelli che non partecipano così alla Final Four del prossimo week end. Ancora aperta però la possibilità di accedere alla fase regionale visto che sono cinque le squadre territoriali che vi accedono: domenica 2 si gioca un concentramento 5/8 posto fra le Igorine, Biella, Sammaborgo e Valenza.

U12 6×6, due belle vittorie!
Due belle vittorie per le Igorine impegnate nel campionato U12 6×6: 0-3 a casa di San Giacomo Blu e poi 3-0 in casa contro San Giacomo Rossa. “Due belle partite, hanno giocato tutte tanto tempo” ha detto l’allenatore Gianni Zanelli. 

Serie C, conquistato un punto con Romagnano!
Una battaglia da tie break e un punto conquistato. La serie C di Barbara Medici cede al Pavic Romagnano 2-3 (25-17; 24-26; 25-18; 22-25; 10-15). “Una partita che ci è servita, con un po’ più di lucidità e fortuna avremmo forse potuto portare a casa il secondo  set. Però sono abbastanza soddisfatta, visto anche che non eravamo al completo” ha detto l’allenatrice.

Prima divisione, stop con Verbania
Sconfitta per le Igorine di Simone Mazza contro Verbania: finale 3-0 (25-14; 25-13; 25-13).