Settore giovanile, recap: in campo in ricordo di ANZA#1

48
AGIL Volley - Immagine non disponibile

In occasione delle sfide del weekend appena trascorso le formazioni del settore giovanile sono scese in campo con qualcosa di speciale sul braccio: la scritta “ANZA #!” con uno smile, in ricordo di Sara Anzanello, l’atleta scomparsa prematuramente il 25 ottobre 2018. “Abbiamo raccontato di lei alle ragazze, siamo certi che rimarrà sempre nei nostri cuori e la ricorderemo sempre con affetto”, ha detto Valeria Alberti.
 
Serie C e Under 16 Eccellenza regionale: una sconfitta e una vittoria
Continua poco per volta il percorso di crescita della formazione guidata da Valeria Alberti e impegnata in due campionati, serie C e Under 16 Eccellenza Regionale. Nel weekend le Igorine hanno prima disputato la gara di campionato senior perdendo a Leinì 3-1 (21-25; 25-11; 25-15; 25-8). Dopo il primo set ben giocato, con determinazione e il giusto atteggiamento, le ragazze hanno subito la battuta veloce delle avversarie ed è prevalso lo sconforto. Il giorno dopo la vittoria 3-0 (25-18; 25-14; 25-21) in casa contro Acqui Terme: la giusta reazione che non si è fatta attendere.
Le parole di Valeria Alberti: “Per quanto riguarda il campionato di serie C, come ho detto alle ragazze, voglio tenere tutto ciò che di positivo abbiamo fatto in campo e lavorare sul resto, dopo il primo set abbiamo praticamente chiuso i battenti e smesso di giocare. Leinì l’avevamo già incontrata lo scorso anno ai play out e loro hanno fatto la promozione dalla D alla C e sono un gruppo esperto. Buonissima la reazione poi nel campionato Under 16, di questo sono molto contenta. I tre punti conquistati sono preziosi per il nostro cammino e sono arrivati contro una squadra come Acqui che è tosta, che difende tanto e sbaglia poco e che ti costringe a una lunga concentrazione e tanta pazienza per non andare in crisi”.
Prossimo appuntamento in C ancora fuori casa sabato 2 novembre alle 20.30 a Occimiano contro Fortitudo Nuova Elva; in Under 16 sfida casalinga alle 11 di domenica 3 novembre contro Evo Volley Resicar Alessandria,
 
Prima divisione: buon esordio con due vittorie
Esordio vincente per la Prima divisione di Stefano Falaguerra: vittoria 1-3 (25-22; 17-25; 15-25; 15-25) contro Pallavolo Galliate e 1-3 (20-25; 25-22; 23-25; 28-30) contro Pgs Fortitudo Occimiano Bianca. Le Igorine, che giocano anche il campionato di Under 16 territoriale sono state brave a giocare contro avversarie più esperte imponendo il loro gioco.
Prossimo appuntamento martedì 5 novembre alle 20.30 in casa contro Direma Teamvolley Novara.
 
Under 18: vittoria contro Bellinzago
Seconda giornata e seconda vittoria netta per le Igorine di Matteo Ingratta: vittoria 3-0 (25-4; 25-8; 25-10) contro Asd Volley Bellinzago. Prossimo appuntamento martedì 5 novembre alle 20 in trasferta a Occimiano.
 
Under 16 Eccellenza Territoriale: vittoria contro Romagnano 1-3
Nuova vittoria per la squadra di Stefano Falaguerra impegnata nella terza giornata di campionato Under 16 Eccellenza Territoriale: vittoria 1-3 (19-25; 25-18; 23-25; 19-25) contro Romagnano. La partita è stata giocata da un mix di Under 14 e di Under 16 del primo anno e il risultato è stato ancor più positivo perché la vittoria è arrivata contro un'ottima squadra di Under 16.
Le parole dell’allenatore: “Contento del lavoro delle ragazze, con ottime giocate singole, dobbiamo lavorare ancora molto per arrivare ad avere una buona prestazione di squadra”.
Prossimo appuntamento in casa domenica 3 novembre alle 15 contro Vega Occhiali Rosaltiora Bianca Verbania.
 
Under 14 Eccellenza Territoriale: vittoria contro Omegna
Un po’ sofferta ma è arrivata la vittoria per la formazione di Gabriele Tortorici. Le Igorine hanno vinto 0-3 (20-25; 17-25; 24-26) contro Omegna commettendo qualche errore di troppo ma trovando sempre la via per chiudere bene i set.
Le parole dell’allenatore: “Le nostre avversarie hanno sbagliato molto poco, ma come si dice è proprio sbagliando che si impara ed è questa la strada che con un gruppo così giovane e inesperto bisogna percorrere. Lo stesso gruppo supportato da alcune ragazze del 2005 del gruppo di Falaguerra ha poi giocato domenica a Romagnano una gara Under 16, molto combattuta e tirata figurando molto bene e questo è un segnale molto positivo”.
Prossimo appuntamento sabato 2 novembre in casa alle 14 contro San Rocco Novara.
 
Under 14 blu: sconfitta al tie break contro Novi
Miglioramenti per l’Under 14 Blu che contro Novi Ligure combatte per cinque set e si arrende solo all’ultimo (25-19; 25-22; 20-25; 18-25; 14-16). Le Igorine hanno vinto i primi due set mettendo in campo attenzione e concentrazione, poi dal terzo set la svolta a favore delle avversarie.
Le parole dell’allenatrice Giorgia Caletti: “Purtroppo abbiamo commesso qualche errore di troppo e Novi ne ha approfittato, fa parte però del nostro lavoro di crescita e continuiamo a lavorare tanto in palestra. Segnali di miglioramento si sono già visti rispetto alla prima partita. Siamo un gruppo misto, Under 13 e Under 14 e anche trovare l’amalgama non è così immediato”.
Prossimo appuntamento in casa domenica 3 alle 10.30 contro Pgs Ardor Casale U14.