Sinergy, si aggrega la Polisportiva Sport +

46
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Continua ad espandersi la rete si società affiliate al Progetto Volley Sinergy con l’arrivo della Polisportiva Sport +. La Polisportiva, nata per la promozione e la diffusione dello sport amatoriale ed agonistico sul territorio della Valle Olona dell Altomilanese e di Varese e Provincia conta oltre un migliaio di tesserati. Non solo attività sportiva per la polisportiva ma anche la gestione degli impianti per eventi come il Pala Eolo di Castelletto Ticino. Da quest’anno la Sport+ Volley ha deciso di puntare alto anche sulla pallavolo grazie all’inserimento dell’esperienza di Marco Bonollo e si attiverà con l’iscrizione di una seconda divisione ed una under 16.
 
“La Sport + è una realtà che conosco da tanti anni, ha al suo interno tante divisioni, con una grande missione, quella di diffondere la cultura dello sport come strumento per migliorare la salute sociale diffondendo la pratica dello sport e del benessere. Con questa grande ambizione anche la sezione della pallavolo ha deciso di creare un’alternativa valida e importante per le atlete del territorio con una proposta offerta da uno staff qualificato” – esordisce così Marco Bonollo, poi prosegue parlando della sinergia con l’Agil Volley – “Il progetto Volley Sinergy lo conosco da molto tempo. Credo abbia le finalità giuste e concrete di un vero progetto di collaborazione. L’Agil Volley, facendo tesoro dalla propria esperienza, si propone di aiutare le realtà emergenti che vogliono crescere e questo è proprio il caso di Sport +. Siamo felicissimi di poter far parte di questo progetto che sicuramente ci aiuterà con la formazione dei nostri tecnici ed allo stesso tempo sarà uno stimolo per le ragazze più meritevoli per potersi confrontare con i tecnici e le pari età dell’Agil. Noi saremo un riferimento, sul nostro territorio, anche nel monitorare le atlete di interesse contribuendo all’operatività di una realtà come quella di Novara nei confronti della quale proviamo stima e ammirazione.”
 
Conclude l’intervista con i ringraziamenti: “Ringrazio sr Giovanna come presidente ed Alessandro Sandretti per l’opportunità che ci è stata offerta. All’interno di Sport + vorrei ringraziare anche il nostro direttore sportivo Stefano Colombo che ha accettato e mi ha dato la possibilità di poter attivare questa sinergia.”