Sponsor in missione a Krasnodar

85

Continua il percorso intrapreso dal main sponsor del club, Igor Gorgonzola Srl, che fin dagli inizi del progetto azzurro (giugno 2012) ha spinto costantemente sulla creazione di legami umani e imprenditoriali tra tutte le realtà del territorio che hanno deciso di far parte del progetto. Dopo la serie di convegni e di eventi organizzati da e per gli sponsor azzurri, l’approdo nelle coppe europee e, in particolare, la trasferta di Krasnodar in programma tra il 25 e il 27 novembre (per il ritorno del primo turno di Coppa Cev), offre una nuova, intrigante, prospettiva. Per questo motivo, il main sponsor del club Fabio Leonardi (Igor Gorgonzola Srl), ha organizzato, in collaborazione con Michele Brustia (novarese, ex responsabile della Camera di Commercio italo-russa e attualmente nel consiglio di amministrazione di importanti aziende con sede proprio a Krasnodar), una vera e propria "missione" imprenditoriale in Russia, al fine di verificare la possibilità di creare nuovi business (o partnership) per le aziende sponsor. 

«Il modello “Novara”, inteso come integrazione tra banca, imprenditoria, sport e sociale – spiega Nico De Angelis del Banco Popolare – è un modello vincente, invidiato da molte realtà. Malgrado la crisi, proseguiamo iniziative assieme e dimostriamo così che la città di Novara è più che mai viva».

Fabio Leonardi (Igor Gorgonzola Srl) rilancia: «Il nostro progetto è nato sul locale, legandosi al sociale, e si va allargando su scala internazionale. Abbiamo individuato, assieme a Michele Brustia, sette-otto realtà, tra i nostri sponsor, per le quali si possa pensare di sviluppare affari a Krasnodar. Si tratta di uno splendido input, non so se ci sarà seguito ma abbiamo il dovere di provarci».