U16, inizieranno martedì le finali nazionali

51
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Si disputeranno da martedì 29 maggio a domenica 3 giugno le Finali Nazionali di Pallavolo Giovanili di under 16. L’Igor Volley, vincitrice lo scorso 13 maggio del titolo regionale, accederà di diritto alla fase finale, evitando così i gironi di qualificazione che si terranno nei primi due giorni. L’arrivo per le ragazze di Vincenzo Rondinelli e Cristian Crespi è previsto nella mattinata di giovedì 31 e nel primo pomeriggio, alle 15.30, esordiranno nel Girone H contro l’Ausa Pav Cassa Rurale Fiumicello. Venerdì mattina poi sfideranno la prima classificata del girone di qualificazione D e nel pomeriggio, alle 17.00, incontreranno le parietà della Liu Jo Nordmeccanica Modena.

 

Successivamente, in base alla classifica del girone, si disputeranno le semifinali e le finali per determinare la griglia dal 1° al 16° posto sebbene alla manifestazione parteciperanno ben 28 squadre provenienti da tutta Italia.

 

Il primo allenatore Rondinelli ripensa al percorso di crescita del suo gruppo “Siamo due anni che proviamo a far crescere questo gruppo e giorno dopo giorno siamo cresciuti sia sotto l’aspetto fisico, sia sotto l’aspetto mentale e soprattutto sotto l’aspetto tecnico. Che mi aspettassi il miglior risultato nelle finali regionali è vero, ci speravo, come ci speravo anche lo scorso anno che con lo stesso gruppo l’abbiamo sfiorato. Con questo gruppo fino ad oggi abbiamo perso solo due partite e devo dire che sono contento e soddisfatto del lavoro fatto fin qui.”

 

Un gruppo che ha affrontato tante difficoltà ed una serie di infortuni: “Il mio motto è non mollare mai – prosegue così Vincenzo – “Le bimbe sono state molto brave  perché hanno giocato sebbene ci siano stati degli infortuni. Una alla volta tutte le centrali si sono infortunate, poi è mancato un posto quattro, questi sono più problemi meccanici che possono capitare in un anno sportivo ma le bimbe sono state spettacolari a lavorare settimane senza centrali, abbiamo fatto esordire anche diverse ragazzine dal settore giovanile e come si suol dire abbiamo fatto di necessità virtù.”

 

Gli ultimi passi per preparasi alle finali nazionali saranno i play out: “Ci prepareremo fino al 27 con i play out di serie c, per salvare la categoria. Rispetto allo scorso anno abbiamo giocato molto meglio, con molti più punti, ben 27, ma non sono bastati e per questo vogliamo onorare il campionato.”

 

Quando si parla di finali si pensa sempre al risultato, ma si può ridurre solo a questo l’attività che si compie in un settore giovanile: “In queste categorie non si lavora per il risultato, si lavora per far crescere il più possibile l’atleta, non solo tecnicamente ma anche mentalmente. Fare l’allenatore in un  settore giovanile è più un lavoro improntato alla crescita dell’atleta piuttosto che al conseguimento dei titoli provinciali o regionali. Aver vinto il titolo regionale di under 16 è stato solo conseguenza di un percorso spettacolare fatto con un gruppo che ha condiviso molte cose, che mi ha fatto divertire molto e mi rende orgoglioso di averlo allenato.”

 

PROGRAMMA FINALI NAZIONALI CRAI GIOVANILI 29 maggio-3 giugno

31/05/2018 Igor Volley Novara – Ausa Pav Cassa Rurale Fiumicello, ore 15.30

01/06/2018 1^ Class. Girone di qualificazione D – Igor Volley Novara, ore 10.30

01/06/2018 Liu Jo Nordmeccanica Modena – Igor Volley Novara, ore 17.00