Volley Sinergy, c’è il Cigno Volley

59
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Una nuova realtà entra a far parte del progetto “Volley Sinergy”, il Volley Cigno, società di quartiere nata nel 1992 a Legnano da un gruppo di genitori e, portata avanti con grande entusiasmo dalla famiglia Boccalupo.
 
«La nostra, è una società a conduzione famigliare – spiega con orgoglio Alfonso Boccalupo, allenatore e responsabile del Volley Cigno – mia moglie, Vincenza Bacco è la Presidente, mentre i nostri due figli ci danno una grossa mano per quel che riguarda l’organizzazione. Siamo molto orgogliosi del nostro territorio ma, non potevamo lasciarci scappare l’opportunità di entrare in sinergia con la Igor Volley Novara, società di tradizione e blasone».
 
Crescita e prospettiva alla base di un accordo vincente: «Per noi essere vicini alla Igor significa dare un qualcosa in più alle nostre atlete – continua Boccalupo – la nostra realtà comprende una formazione di prima divisione, un under 18 e delle squadre di Minivolley, avere quindi un punto di riferimento di valore assoluto come la Igor è davvero speciale per noi e per le nostre ragazze. Non vediamo l’ora di poter partecipare ad incontri e raduni con allenatori qualificati. Come per ogni cosa che facciamo, l’obiettivo principale è la crescita, con questa partnership siamo sicuri di esserci affidati a quello che di meglio c’è, sul territorio nazionale. Per questo vogliamo ringraziare Allessandro Sandretti e tutta la società per la possibilità, con la speranza che sia l’inizio di una bellissima avventura».