Volleyrò, grande volley al Pala Ford per il sesto turno

75
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Sabato di grande volley al PalaFord, con le Under 16 e 18 impegnate nel sesto turno dei campionati di Serie B2 e B1.

È scesa in campo per prima l’Under 16, chiamata a riscattare la sconfitta della settimana precedente, nella trasferta di Fondi. Le ragazze si sono trovate ad affrontare Mentana, formazione che fino a quel momento stava disputando una buona stagione. Dopo una maratona durata cinque set, l’Under 16 è riuscita a vincere per 3-2 (21-25, 25-22, 25-18, 13-25, 15-5), al termine di una partita equilibrata, impreziosita da un tie break in cui il Volleyrò ha mostrato carattere e voglia di vincere.

Dopo i cinque set della Serie B2, è stato il turno dell’Under 18 che in programma aveva il match contro San Giustino. Le giovani del Volleyrò hanno pagato qualche errore di gioventù, in una categoria dove l’esperienza è un fattore determinante. La prova di quanto ciò sia vero l’ha fornita la presenza in campo, nel sestetto delle umbre, di Mirka Francia, fuoriclasse cubana due volte campionessa olimpica, che a quarant’anni sa dare ancora lezione di pallavolo. Per le giovanissime del Volleyrò è stata l’occasione per vedere da vicino un mito di questo sport, da cui avranno potuto imparare colpi e astuzie del mestiere. Pur uscendo sconfitta per 1-3 (22-25, 17-25, 25-21, 18-25), la squadra ha lottato al cospetto di una formazione ben costruita, che sicuramente merita più di quanto possa far pensare la classifica.

In settimana cominceranno i campionati giovanili Under 16 e Under 18, con il Volleyrò nel ruolo di campione italiano in carica di entrambe le categoria. L’Under 18 giocherà mercoledì in casa contro il Divino Amore (ore 19.15); l’Under 16, invece, scenderà in campo martedì (ore 17.45), in trasferta contro il Civitavecchia.