Volleyrò, il progetto si arricchisce con la presenza di BVolley

50
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Venerdì 24 luglio, alle ore 21, presso il Polo Est Village di Bellaria Igea Marina, verrà presentato ufficialmente il progetto di Volleyrò Roma, “Un percorso di qualità per i giovani!”, a cui il Bvolley nei prossime mesi darà un deciso slancio sul territorio romagnolo.
 
La serata vedrà la partecipazione dei dirigenti della società romana Campione d'Italia Under16 ed Under18, dei dirigenti delle società aderenti al BVOLLEY, per 14 volte sul tetto dei campionati provinciali solo nell'ultima stagione, e sono attese varie personalità del mondo delle istituzioni locali.
 
Presente il prof. Giuseppe Bosetti direttore tecnico del progetto ed indiscusso numero uno nella formazione di talenti a livello nazionale, nel cui palmares figurano diversi scudetti giovanili.

L’evento sarà dall’emittente locale Icaro TV.
 
Giuseppe Bosetti Direttore Tecnico Volleyrò: “Questa collaborazione è senza dubbio una buona notizia per la pallavolo, soprattutto nel momento che stiamo attraversando. Iniziative come questa sono indispensabili per la crescita del movimento giovanile. E´ sempre estremamente positivo quando due realtà importanti entrano in contatto per mettere a disposizione idee e conoscenze. La Romagna ha rappresentato da sempre un punto fondamentale per la pallavolo e sono certo che insieme sapremo fare un ottimo lavoro. Ho già avuto modo di visitare le strutture e di conoscere l´impegno che BVolley mette a disposizione della pallavolo. Sono davvero felice per la nascita di questa collaborazione”.
 
Andrea Scozzese, Patron Volleyrò: “Da sempre Rimini è un centro nevralgico dello sport in Italia, rappresentando un esempio nel nostro Paese. E´ davvero un enorme piacere essere arrivati a questo accordo e che le finalità del Progetto Volleyrò siano state sposate e capite alla perfezione. Per il Volleyrò è indispensabile riuscire a trovare partner attivi, che puntino alla crescita qualitativa delle giovani pallavoliste. Per il nostro progetto è fondamentale individuare degli interlocutori che condividano con noi gli stessi valori sportivi e che puntino a valorizzare il movimento di base. Rimini in tanti sport ha rappresentato il modello più corretto di come si deve fare lo sport. Sono, quindi, estremamente contento di annunciare questo accordo di collaborazione”.
 
Armando Monini, Patron Volleyrò: “Sono rimasto molto colpito, fin dal nostro primo incontro, dalla serietà e professionalità delle persone di BVolley. Quando poi ci siamo rivisti, a giugno, ho avuto la conferma dell´ottima impressione che mi ero fatta. Ho ravvisato un grande entusiasmo e la passione necessaria per far parte del Progetto Volleyrò. Sono certo che insieme potremo fare un ottimo lavoro e contribuire in maniera fondamentale alla crescita dei nostri progetti giovanili e di tutto il movimento nazionale”.
 
Sanzio Sacchetti, Direttore Sportivo BVOLLEY: “Collaborare con una società come Volleyrò Casal de Pazzi, ed essere seguiti a livello tecnico dal Prof. Bosetti per noi è un sogno! Vogliamo dare alle nostre giovani atlete un percorso di qualità di livello superiore, e questa collaborazione ne è la testimonianza. Il gruppo BVOLLEY continua ad essere quindi un punto di riferimento importante nel mondo della pallavolo riminese e romagnola”.
 
Marco Balducci, Coordinatore Generale BVOLLEY: “L´idea che da sempre sta alla base del progetto BVOLLEY è quella di crescere i talenti del territorio ed aumentare la qualità con la quale sviluppiamo il nostro lavoro in palestra. La partnership con Volleyrò va in questa direzione e la presenza del prof. Bosetti è per noi ulteriore garanzia del lavoro che andremo a costruire nei prossimi mesi. Il nostro obiettivo è quello diventare una realtà ancora più importante in terra di Romagna, che funga da modello nel lavoro con i giovani e questa collaborazione la dice lunga su quale siano le aspettative per il futuro”.