Volleyrò, la B1 trionfa anche a Rieti

75
AGIL Volley - Immagine non disponibile

L’influenza che sta colpendo l’Italia non ha avuto pietà del Volleyrò. La settimana che si è conclusa ha costretto le tre formazioni ad allenarsi a ranghi ridotti e a presentarsi in campo per le partite con parecchi elementi non al meglio della condizione fisica. Fortunatamente il calendario ha voluto che l’Under 16 non disputasse la sua gara, mentre le Under 18 e 14 erano impegnate nel nono turno di campionato di Serie B1 e D.

In Serie B1, l’Under 18 ha affrontato la trasferta sul campo della Fortitudo Rieti. Le ragazze di Giangrossi hanno avuto una partenza ad handicap e si sono subito trovate sotto nel punteggio, al termine di un primo set giocato con il freno a mano tirato. Nel secondo set c’è stata una buona reazione del Volleyrò, che ha permesso alla formazione romana di arrivare alla fase decisiva del set con un vantaggio di quattro punti. Qualche errore di troppo ha riportato Rieti in scia fino ai vantaggi, quando l’orgoglio del Volleyrò ha avuto la meglio sul carattere battagliero delle padrone di casa, nella maratona finale conclusa 32-30 per l’Under 18. Da quel momento in poi il Volleyrò ha preso in mano la gara, senza farsi più sorprendere dai tentativi di rimonta di Rieti, e ha concluso il match con il risultato di 3-1 (14-25, 32-20, 25-20, 25-20).

In Serie D, le piccole dell’Under 14 hanno lottato fino alla fine contro l’ASD Diamond, ma la superiore fisicità e la maggiore esperienza delle avversarie hanno avuto la meglio sul coraggio giovanile di un Volleyrò che, al di là dello 0-3 (12-25, 11-25, 12-25) casalingo, ha comunque accumulato esperienza.