Volleyrò, l’attività non si ferma a Pasqua

42
AGIL Volley - Immagine non disponibile

L’attività del Volleyrò non si ferma nel periodo pasquale. Da oggi l’Under 16 è impegnata nel Trofeo Bussinello, torneo internazionale che gode di un’ottima tradizione. La prima edizione del Trofeo Bussinello si è giocata nel lontano 2001 e, come di consueto, si svolge il venerdì e il sabato che precedono la Pasqua. Alla manifestazione, che si disputa a Modena, partecipano dieci squadre, divise in due gironi da cinque. Oggi sono previste le gare di qualificazione, domani le semifinali e le finali. Il Volleyrò è stato inserito nel Girone B, insieme alla nazionale polacca, alla Pieffe Foppapedretti, alla selezione Emilia Romagna e al Volleu Club Sant Cugat.

Come promesso, Orago ha ricambiato la cortesia. Una numerosa selezione della società lombarda era stata ospite del Volleyrò nel periodo delle vacanze natalizie. Gli allenamenti congiunti tra le due formazioni avevano riscosso un successo tale che Orago si era impegnata a contraccambiare l’ospitalità romana e ad accogliere a casa sua un gruppo di giocatrici del Volleyrò. E così da mercoledì l’Under 14 è a Orago per partecipare a uno stage insieme agli amici della società pluriscudettata a livello giovanile. Oltre a un confronto pallavolistico, come è giusto che sia, sarà anche l’occasione per conoscersi e approfondire le amicizie che sono nate a Roma a Natale.