Volleyrò, l’under 16 si ferma ai quarti in veneto

50
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Si ferma ai quarti di finale il cammino dell’Under 16 del Volleyrò nel Torneo Abano Montegrotto. La formazione romana ha perso la sfida di questa mattina contro il Padova Volley Project per 2-0 (25-20, 26-24) ed è stata eliminata dal torneo. La manifestazione era cominciata nel migliore dei modi per il Volleyrò, che nella giornata di ieri aveva chiuso il proprio girone di qualificazione al primo posto. L’Under 16 aveva battuto prima la Pallavolo Ozzano VIP per 2-0 (25-15, 25-14), poi l’Antares Verona per 2-0 (25-14, 25-7). Negli ottavi di finale, gara a eliminazione diretta, le romane avevano avuto la meglio sull’ASD Rio Volley Padova per 2-0 (25-17, 25-11). Qualificata ai quarti di finale, l’Under 16 si è trovata davanti un’altra padovana, ma stavolta le cose non sono andate bene come la sera precedente. Perso il primo set, il Volleyrò ha cercato di recuperare ma non è mai riuscito a piegare le difese di Padova, che è rimasto sempre in scia di uno o due punti. Nelle battute finali del secondo parziale le venete hanno piazzato il break decisivo. Il Volleyrò ha annullato un match point, ma alla seconda occasione Padova non ha perdonato.