Volleyrò, squadre pronte per la seconda di campionato

95
AGIL Volley - Immagine non disponibile

La prima giornata di campionato ha confermato che il Volleyrò è sulla strada giusta nel processo di crescita qualitativa auspicato dalla società. La B1 è tornata da Todi con i tre punti, risultato straordinario se si pensa alla giovane età delle ragazze, tutte under 18 e 16, e alla forza della formazione avversaria, costruita per ambire alla promozione. La vittoria ha dato morale, ma non deve illudere. La strada è lunga ed è bene rimanere con i piedi piantati a terra. Così come non devono essere interpretate troppo negativamente le sconfitte della Serie B2 e della Serie D. Nel primo caso, infatti, scendono in campo ragazze under 16, nel secondo addirittura under 14 e under 13. L’esperienza verrà con il tempo, ma il talento già c’è.

La scelta di partecipare a questi campionati con formazioni così giovani rende il Volleyrò una mosca bianca nel panorama pallavolistico italiano, un esempio unico, come conferma il direttore sportivo della società romana, Laura Bruschini. “Ogni atleta scende in campo per vincere in qualsiasi categoria, a prescindere da chi si trova davanti. Sarebbe un errore considerare questi campionati soltanto dei test. È vero, però, che le nostre formazioni sono formate da giocatrici giovanissime ed è comprensibile che commettano degli errori. È importante che le ragazze si rendano conto che la scelta di farle giocare in Serie B e D è stata pensata perché crediamo che sia nelle loro possibilità competere con atlete anche più esperte. Rispetto ai campionati giovanili, c’è meno margine di errore e ciò tornerà utile quando affronteranno le pari età. In questo credo che il Volleyrò rappresenti un modello e un esempio concreto per permettere alle giovani di avere la giusta crescita”.

Domani si torna in campo, con le tre formazioni impegnate nelle rispettive categorie. La Serie B2 e la Serie B1 giocheranno in casa, al PalaFord, una dopo l’altra. Comincerà la B2, alle ore 16, contro il Minturno. A seguire, alle 19, scenderà in campo la B1 contro il Volley Pagliare. La Serie D, invece, andrà a giocare a Monterotondo, alle 20.30, contro la Pro Juventute. Il fine settimana dell’Under 14 non finirà qui: domenica mattina, infatti, si sposterà a Ostia per affrontare il Santa Monica. La gara è valida per il secondo turno del campionato giovanile di categoria.